Cosa significa crudismo

A cura di


Cosa significa crudismo

Il crudismo si divide vegan, vegetariano ma anche onnivoro. Il crudista vegetariano fa uso di latte, uova, e miele, l’onnivoro aggiunge carne e pesce crudi. Il crudismo vegan si basa su una scelta di vita sana ed etica.

Il crudismo si divide vegan, vegetariano ma anche onnivoro. Il crudista vegetariano fa uso di latte, uova, e miele, l’onnivoro aggiunge carne e pesce crudi. Il crudismo vegan si basa su una scelta di vita sana ed etica.

crudismo dieta crudista mangiare crudo serena babboCos'è il crudismo?

Il crudismo si basa su una dieta composta da cibi coltivati in maniera biologica che possono essere consumati crudi o utilizzati in forma di frullati, di succhi o in squisite ricette, sane e colorate.

La cucina crudista utilizza prevalentemente:

  • frutta
  • verdura
  • noci
  • semi
  • germogli 

Crudismo: come si cucina?

Per non perdere le proprietà nutrizionali e favorire il lavoro degli enzimi, la cucina crudista non scalda i cibi a temperature superiori ai 40°, massimo 42°.

Nel crudismo i cibi sono tagliati, affettati, frullati, centrifugati, marinati o disidratati. Mangiare i cibi crudi non è triste: il crudismo permette a corpo e mente un'efficace depurazione, donando energia e concentrazione alla vita di tutti i giorni.

Oltretutto i dolci crudi sono veramente speciali!

Crudismo: perché?

Il crudismo parte da una considerazione molto intelligente e salutare: quando gli alimenti vengono cotti, si perdono tutte le sostanze nutritive naturali e benefiche che vi sono contenute. Per esempio gli enzimi sono di vitale importanza nell'alimentazione crudista. Gli enzimi permettono al corpo di funzionare al meglio, favoriscono la digestione dei cibi e aiutano la costruzione dei tessuti.

Nel crudismo anche vitamine e minerali non subiscono modificazioni dalla cottura. Inoltre la dieta crudista

  • stimola la digestione
  • dona senso di sazietà
  • disintossica l'organismo
  • mantiene il giusto peso-forma
  • idrata il corpo

Il crudismo e la temperatura dei cibi

Mangiare crudo in inverno fa venire freddo? Pensare che bere o magiare cose calde per riscaldarci non è del tutto corretto, perchè se nei primi minuti ci si sente caldi, dopo poco il corpo, essendo molto più caldo rispetto all’esterno, ci fa sentire anche più freddo di prima.

crudismo raw food cucina crusista ricette crudiste serena babboCrudismo e ambiente

La scelta del crudismo è eco-friendly, in sintonia con il rispetto del pianeta e dell'ambiente. La dieta crudista produce molti meno rifiuti, si risparmia a livello energetico e si favorisce lo sviluppo di nuove piante, meglio ancora se coltivate in modo biologico o biodinamico.

Crudismo: come iniziare?

Iniziare a diventare crudista non è difficile, basta procedere per gradi. Per esempio una prima variazione della dieta tradizionale può consistere nel sostituire le colazioni, poi le cene e infine i pranzi.

Tutto sta nell'organizzarsi, preparando i cibi nei momenti liberi e se c'è possibilità, usando la famosa schiscetta anche in ufficio. Il crudista per forza di cose è intraprendente e si arrangia, pensando per tempo a come organizzare la spesa e i pasti durante la giornata.

Frutta e verdura sono scelti sicuramente biologici e di stagione.


Condividi questo articolo