Naturopatia Funzionale Integrata® - acqua ionizzata alcalina

A cura di


Naturopatia Funzionale Integrata® - acqua ionizzata alcalina

Bere acqua è importante, pero' non basta che sia acqua minerale o potabile: l'acqua ionizzata alcalina, depurata dai metalli pesanti e dalle tossine è la vera acqua della salute.

Naturopatia Funzionale Integrata® e acqua alcalina ionizzata

Sappiamo tutti che l'acqua è uno dei beni più preziosi, ma spesso si dimentica quanto è importante per il nostro corpo. Al giorno d'oggi non basta più bere tanta acqua e bisogna informarsi sulla qualità dell'acqua che beviamo; la Naturopatia consiglia l'acqua ionizzata alcalina per il proprio benessere.

simona vignali naturopatia funzionale integrata acqua ionizzata alcalinaLa Naturopatia spiega che il corpo considera tutte le bevande quali te, caffè, bibite gasate, succhi di frutta, come alimenti e quindi non sfrutta la loro componente acquosa per l'idratazione.

Per questo, è importante bere acqua con regolarità, almeno 2 litri al giorno. Per bere un'acqua veramente sana, pura e benefica è necessario munirsi di un depuratore, ionizzatore, alcalinizzatore che filtri l'acqua di casa e la renda biodisponibile. L'importanza di bere acqua per l'equilibrio naturopatico.La disidratazione è uno dei fattori di maggior squilibrio e cattiva salute della nostra società e spesso è alla base di disturbi come stress, mal di testa, affaticamento continuo, dolori.

Conosciamo la qualità dell'acqua che beviamo?

L'acqua delle sorgenti, prima di essere imbottigliata, vanta tre caratteristiche:

  • E' pura, ciè non contiene sostanze chimiche nè biologiche tossiche
  • E' ionizzata, cioè ricca di ioni positivi minerali che la rendonon attiva e biodisponiblie
  • E' alcalina, cioè ha un ph basico alto benefico per l'organismo.

A causa dell'inquinamento eccessivo in cui viviamo oggi, per bere u'acqua veramente sana, pura e benefica è necessario munirsi di un depuratore, ionizzatore, alcalinizzatore che filtri l'acqua di casa e la renda biodisponibile.

Tutti sappiamo che i controlli fatti sugli acquedotti non garantiscono la qualità dell'acqua che entra nelle nostre case, perchè non sappiamo in che condizioni sono le tubazioni che la portano. Anche le acque minerali risentono del trasporto in bottiglia e dei lunghi periodi di stoccaggio, perdendo le qualità organolettiche che hanno alla fonte.

Tre parole d'ordine: depuratore, ionizzatore, alcalinizzatore

Depurazione: Purificazione dell'acqua, sia dai metalli pesanti che da ormoni, droghe, agenti chimici che i normali filtri e depuratori a osmosi inversa non rimuovono.

Ionizzazione: L'acqua ionizzata diventa biodisponibile, perchè è elettricamente compatibile con il nostro corpo che può subito usarla per idratarsi.

Alcalinizzazione: L'acqua basica ha un ph alcalino, che significa che è ricca di minerali alcalinizzanti indispensabili per i processi chimico-fisici del nostro corpo.


Condividi questo articolo